Breve guida zen alla manutenzione del figlio – 1

Spiegare, senza usare le mani, che per avere la sufficienza in una materia non è consentito sommare i voti di 3 verifiche.

Far capire, in modo calmo e pacato, che se la professoressa assegna un tema dal titolo: ”Parla del tuo migliore amico” non è permesso cavarsela con un lapidario “Io non ho amici”.

Chiarire  che, se  anche non si dà il mangime ai pesci alle 03.50 AM, questi sopravvivono. E che al limite, se proprio muoiono di inedia, si può rieseguire la App.

Incoraggiarlo ad andare dal soggiorno alla cucina senza usare il navigatore del cellulare.

Spiegare che non si può restituire il cellulare solo perché a 130 chilometri da casa non aggancia la wireless domestica.

Informare che l’uso contemporaneo di telefono, televisione e Nintendo, in presenza dei genitori, può provocare lesioni al fondoschiena.

Annunci

17 Pensieri su &Idquo;Breve guida zen alla manutenzione del figlio – 1

  1. Ahahahahah buona fortuna. I miei con tv, pc, wii e tel contemporaneamente accesi dicono che studiano.
    Riguardo ai pesci…io non avevo l’acquario ma mi ero lasciata “sequestrare” da farmville, è stata una vera e propria dipendenza tanto che ti sentivi in colpa se seccava un raccolto o non mungevi una vacca, poi un giorno ho detto basta e che cavolo ho un età!

    • Già, tale e quale… purtroppo i voti che porta a casa testimoniano il contrario.

      Resti tra noi, ma anch’io ho giocato con Farmville; dopo le ultime udienze, però, son passato agli sparatutto.

  2. Mio figlio grande beccò 6 (SEI) 3 consecutivi a latino da settembre a gennaio al liceo. Io apprezzai il rendimento costante, mi ricordo.
    Il piccolo ha chiesto oggi, per la prima volta la wii… in compenso va di angry birds ch’è un piacere.

    • Apperò…mio figlio è fermo a 2 (più un Non Classificabile). C’è da dire che è alle medie e, insomma, questi voti son soddisfazioni riservate ai più grandi.

      Sai che la wii è sprovvista di giochi educativi come angry? Purtroppo manca un po’ di sano splatter

  3. Che bellezza amico caro aver ritrovato questo post, con tutto il suo corredo di commenti orginali ❤ ❤ Nel frattempo i piccirilli son cresciuti e le mamme imbiancate ma siamo ancora qui, e questo vorrà ben dire qualcosa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...